BIOGRAFIA

Carlo Rocchi Bilancini nasce a Todi nel 1973 da una storica famiglia di vetrai.

È un fotografo con una visione artistica unica, sulla cui formazione ha senz’altro influito la collaborazione con il regista Pupi Avati. Dopo la laurea in Economia, frequenta la Fondazione Forma per la Fotografia di Milano.

Nel 2011 Skira pubblica la sua prima monografia, Pesci fuor d’acqua, con testi di Antonia Mulas, Malcolm Bull, Brian O’Doherty e un’intervista tra l’artista e Federico Sardella. Alcune di queste immagini sono state esposte nel 2012 in una mostra personale durante la XIII Biennale di Architettura a Venezia presso lo spazio espositivo La Piscina, sull’Isola di San Giorgio Maggiore. Organizzata in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, la mostra è stata curata da Živa Kraus e promossa da Umberto Morera. 

Le fotografie sono state esposte anche a Torgiano, vicino Perugia, durante il festival culturale “Versando Torgiano” 2013, e a Doha, nel 2015, in una mostra curata da Manuela De Leonardis per la Cultural Village Foundation Katara, in collaborazione con l’Ambasciata italiana.

Nel 2014, Manuela De Leonardis cura Pesci fuor d’Acqua, mostra personale per la galleria Acta International di Roma e include l’opera Unwanted Wedding nella collettiva La Grande illusione/ The Great Illusion alla Temple University di Roma. Nello stesso anno espone anche una selezione dei ritratti di Lindsay Kemp – unica performance acquatica del mimo di fama internazionale – in occasione della mostra Lindsay Kemp. The Wednesday Drawings, alla Fondazione Cominelli di Cisano di San Felice del Benaco (BS), a cura di Rosanna Padrini Dolcini e Federico Sardella.

Nel 2018 si tiene la prima mostra personale di Rocchi Bilancini a New York, Migration, presso la Casa Italiana Zerilli-Marimò della New York University, a cura di Carol Borelli.

Le foto dell’artista sono state pubblicate in diversi libri, giornali e riviste internazionali, tra cui Resa till Rom (Ica Bokförlag 2008), “Il Sole 24 Ore”, “Io Donna, supplemento del Corriere della Sera”, “Elle Decor”, “Ville & Casali”, “Il Messaggero”, “EasyJet Inflight”, “Shape”, “Voltaire”, “Regina”, “T-Time”.

www.carobi.it

Chiudi il menu